TA - A Frequenza di Linea

Utilizzo
Sono utilizzati per misurare correnti alla frequenza di linea (50-60 Hz), fino a 600 Arms.

Caratteristiche
Essendo caratterizzati da un elevato numero di spire al secondario, permettono di ottenere in uscita un basso valore di corrente. Collegando una resistenza al secondario del trasformatore, si può ottenere un segnale in tensione isolato dalla rete e proporzionale alla corrente primaria. Dato il contenuto valore di corrente secondaria, la resistenza di carico può essere di bassa potenza e quindi collegata direttamente al circuito stampato.

In base alla taglia, e in particolare alla dimensione del foro centrale per il passaggio del cavo o della barra di potenza, si individuano quattro famiglie di trasformatori di corrente, definite come 150, 151, 152 e 153, con possibilità di connessione a pin, o a faston.
La temperatura di esercizio tipica è da –40 a +70 °C.
La scatola è realizzata in materiale UL94-V0.

La caratterizzazione del trasformatore di corrente per misure alla frequenza di linea si riferisce alle seguenti grandezze.

  • n rapporto fra la corrente primaria e la corrente secondaria, ovvero numero di spire dell’avvolgimento secondario
  • RS resistenza dell’avvolgimento secondario
  • Ip valore efficace della corrente primaria nominale
  • IS valore efficace della corrente secondaria nominale
  • fn frequenza di lavoro nominale (o range di frequenza ottimale)
  • RC resistenza di carico nominale
  • UOUT tensione di uscita alla corrente nominale su resistenza di carico nominale
  • E massimo errore di misura a corrente e carico nominali
  • Uis tensione di lavoro massima primario/secondario
  • Up tensione di isolamento primario/secondario
.